Venerdì 22 Marzo
Garage Rock Night

53226193_2298037136887171_3805224055116660736_nUna serata che vi farà ballare fino a tarda notte con tre guppi Rock’n roll Garage-Punk
__________________________________________
Ore 21:00 cena sociale.
Ore 23:00 inizio live con:

# Atomoid (local rockers – firenze)

# FEMALE TROUBLES (punk’n roll – napoli)

# Killer klown (garage r’n’r since 1994 – torino)

____________________________________________

# Killer klown – The Killer Klown’s romance begins at the end of 1994, in Turin, Italy.
The five guys grew up listenin’ 60’s Garage, Punk Rock, 50’s R’n’R, Blues.
Their music is inspired by american roots, supported by wild raw sound & politically incorrect lyrics
Along these years they play in italy,spain and germany,sometimes as headliners,sometimes opening for a lot of famous bands:new bomb turks,morloks,nashville pussies,satan’s pilgrims,eddie & the hotrods,spider babies,deniz tek,real mckenzies,etc…

# FEMALE TROUBLES – The Female Troubles were born in 2006 after a successful experience with a punk rock band called The Sbirros (2000-2005).
They are a trio and they play punk’n’roll with attitude and d.i.y. philosophy.
They don’t care about you and what you think about them!!
They are an apolitic band and they play in every fuckin’ place for spreading the holy word of rock’n’roll!!
Sex, blood and rock’n’roll is their motto

# Atomoid – La storia degli atomoid inizia nei primissimi anni ’90. Un po’ come per tutti,i primi passi sono caratterizzati da incompetenza tecnica,urgenza e lucida ignoranza.
I riferimenti musicali sono quelli del precedente e letale decennio e quasi a chilometri zero:
– la new wave cittadina

– il punk dell’ Appennino tosco-romagnolo

Dopo l’impulsiva scelta della ragione sociale e qualche defezione,il gruppo mantiene una formazione stabile fino alla fine degli anni ’90.
In questo periodo nascono rapide e primitive le prime canzoni ed esibizioni dal vivo,privilegiando per istinto e per senso di appartenenza centri sociali e manifestazioni concettualmente vicine.
Gli anni che precedono il nuovo millennio sono contrassegnati da rinunce,abbandoni e anche ritorni che determinano però una momentanea interruzione creativa.
Purtroppo il rinnovato impegno sbatte la faccia contro l’ingiustizia cosmica,che improvvisamente e per sempre,rapisce bontà,amicizia,intuizione musicale e vita di Gianni “BIRILLO” Corti,chitarrista e compositore del gruppo.
Dopo l’inevitabile smarrimento ed in omaggio alla sua passione,decidiamo di continuare la nostra avventura.
Con l’ingresso di più o meno nuovi complici in questo decennio abbiamo autoprodotto due CD ed effettuato svariati concerti nel capoluogo e contado.
Fregandocene dell’età,degli imminenti reumatismi e soprattutto forti dell’originale incompetenza tecnica,continueremo a dire la nostra con la sincerità di sempre e la stessa urlata con voce bambina nei sobborghi della nostra cara periferia.

____________________________________________

Centro Popolare Autogestito Firenze Sud
Via Villamagna 27/a, 50100 Firenze Italy
Bus: 8, 23, 31, 32, 71, 80 (fermata p.zza Gualfredotto)
Uscita autostrada Firenze Sud, svincolo v.le Europa

Rispetta il posto e i suoi occupanti, e quando esci…
Rispetta il quartiere e i suoi abitanti!

I commenti sono chiusi.